Formazione ai tempi di Covid-19
I 5 punti fondamentali per rimanere sul mercato

Sei davvero sicuro che il lavoro, come lo hai sempre svolto, sarà sufficiente a garantiti vendite ALMENO pari a quelle di un tempo?

Sei stai leggendo significa non solo che sei un professionista del Ho.Re.Ca. ma anche che sei un professionista lungimirante ed interessato a vendere più di prima, a rimanere in campo!

Andiamo subito al sodo: il segreto per poter essere concorrenziali e vincere alla riapertura prevista a Maggio 2020 è la DIVERSIFICAZIONE.
Dobbiamo sfruttare al massimo il tempo che abbiamo a disposizione per fare formazione, ai nostri collaboratori e a noi stessi, e studiare nuove strategie di vendita.

“Sì, Marco, ma da dove posso partire?”
Prendi carta e penna e iniziamo a stilare INSIEME il nostro piano operativo!

Scopriamo subito i 5 punti operativi da mettere immediatamente in pratica in modo chiaro ed ordinato.

1. SICUREZZA
Dobbiamo dare tutte le attenzioni ai nostri clienti e farli innamorare di noi, farli sentire al sicuro e coccolati, ecco come:

  • Il nostro locale deve SUBITO fare un’ottima impressione: profumo di pulito e marketing olfattivo sono d’obbligo!
  • La pulizia del locale deve essere costante e assolutamente impeccabile!
  • Offriamo gel igienizzante da banco ai nostri clienti così che possano igienizzarsi le mani e sentirsi coccolati.
  • Diamogli quel “qualcosa in più”: un’idea potrebbe essere dare una mascherina protettiva gratuita ad ogni acquisto di pacchetti di prodotti (caffè + brioche + spremuta + bottiglietta d’acqua).

2. OFFERTA
Miglioriamo la nostra vetrina e rendiamo appetibile tutti i prodotti (ma proprio tutti) che esponiamo, ATTENZIONE AL DETTAGLIO!

  • Incrementiamo la scelta dei prodotti e la varietà delle linee disponibili dai nostri fornitori, offri le novità! Al cliente piacciono le novità, ricordiamocelo!
  • Studiamo, anche sulla base di integrazione dei nuovi prodotti, preparazioni innovative e mai offerte e insegnale ai tuoi collaboratori.
  • Studiamo le migliori decorazioni estetiche dei prodotti e della vetrina, puntiamo sul colore e sulla ricchezza degli ingredienti.

3. FORMAZIONE PERSONALE
È il momento giusto per ampliare le nostre conoscenze sul settore in cui operiamo: più studiamo, più sappiamo e più potremo essere innovativi, prevedendo i trend.

  • Leggiamo tanto! Decine di riviste di settore sono disponibili online gratuitamente sino al 31 Maggio 2020 (es. bargiornale.it)! Vai su semprepresenti.it e scegli la rivista da leggere
  • Facciamo corsi online e falli fare poi ai tuoi collaboratori! Tanti siti, come ad esempio udemy.com e lifelearning.it, offrono tantissimi corsi a prezzi scontatissimi specifici per Ho.Re.Ca. oppure utili corsi di comunicazione efficace, da utilizzare con tutti i nostri clienti. Il modo in cui i nostri collaboratori salutano e parlano al cliente fa una differenza incredibile (nelle nostre tasche)!
  • Seguiamo i migliori formatori online (es. Marco “Monty” Montemagno) sui social e i tuoi fornitori, guardiamo i loro video e seguiamo le comunicazioni importanti di settore; ricordati che spesso sono specialisti e hanno decine di anni di esperienza proveniente da migliaia di punti vendita come il tuo!

4. FORMAZIONE DEI COLLABORATORI
Il collaboratore è il front-end del tuo negozio, significa che è proprio lui ad essere a contatto diretto con i tuoi clienti e quindi da lui dipende in gran parte la riuscita del nostro lavoro e, di conseguenza, del fatturato!
Cosa possiamo fare in questo mese disponibile? Organizziamoci, stiliamo una lista che descriva il “collaboratore perfetto” e condividiamo con loro questi nuovi metodo di lavoro tramite videochiamata.

  •  Diciamogli come vestirsi e, se volgiamo, consideriamo l’utilizzo di divise che risultano molto professionali all’occhio del cliente
  • Diciamogli come devono accogliere il cliente nel locale e, come suggerito, facciamogli studiare la comunicazione verbale e para-verbale
  •  Abiutuiamoli a proporre in modo automatico! Up-selling e Cross-selling, ovvero proporre il caffè più costoso e proporre altri prodotti di accompagnamento, è facilissimo eppure lo fanno in pochi, sprecando occasioni preziose di vendita.
  • Pensiamo a piccoli dettagli e accortezze che, da cliente, vorresti ricevere. Chiediti “cosa mi farebbe stare bene, entrando in un locale?”, scriviamolo e insegnamelo ai collaboratori.

5. AUMENTA IL VALORE DELLO SCONTRINO
Per aumentare il valore dello scontrino del nostro cliente abbiamo già molte indicazioni operative, in primis la proposizione dei collaboratori. Ricorda che il modo più immediato è l’aumento prezzi.
Come possiamo aumentare i prezzi nel nostro punto vendita senza che il cliente se ne accorga? Dobbiamo lavorare sull’immagine che diamo al cliente.
Personale simpatico e ben vestito, pulizia impeccabile del locale, vetrina ricca e colorata, profumo meraviglioso di colazione, accortezze sulla sicurezza e qualità del prodotto sono tutti elementi che ti danno l’opportunità di poter aumentare i prezzi in modo assolutamente giusto e giustificato!

Scritto da Marco Franceschetti